Suggerimenti per la scelta del miglior router WiFi a lungo raggio

Molte persone mi hanno chiesto se il miglior router WiFi per le lunghe distanze all’aperto è dotato di un router wireless o può essere usato insieme ad esso. In realtà suggerisco che dipende dallo scopo effettivo del suo utilizzo. Se state cercando una rete wireless a cui collegarvi, ovviamente avrete bisogno di un router wireless per farlo. Allo stesso modo, se state pianificando una configurazione wireless a lungo raggio, vi suggerirei di scegliere un router wireless insieme ad esso. Potrebbe costare un po’ di più, ma è per i benefici a lungo termine e vi dà anche la flessibilità di connettervi a più dispositivi.

I dispositivi a lungo raggio di solito richiedono misure di sicurezza aggiuntive e il miglior router wifi per l’esterno a lungo raggio dovrebbe avere alcune caratteristiche di sicurezza aggiuntive integrate in esso. Non vorreste fornire Wi-Fi non protetto a uno sconosciuto, vero? Dovrete specificare l’SSID del dispositivo prima di collegarli e in questo caso dovrete anche selezionare una password per assicurarvi che solo gli utenti autorizzati avranno accesso alla rete Wi-Fi. Sarebbe meglio utilizzare la sicurezza a livello aziendale WPA 2 Enterprise per proteggere la vostra rete Wi-Fi invece di affidarvi al profilo di sicurezza personale standard WPA2 che fornisce una sicurezza molto semplice al vostro dispositivo. Oggi per essere sicuro di trovare un buon modello di router con wifi è opportuno fare delle ricerche su Internet e riuscire quindi di fatto a trovare qualcosa che fa davvero al caso vostro specifico di utilizzo. Prima di effettuare qualunque acquisto di questo tipo accertati ad esempio anche di mettere a confronto le caratteristiche delle varie tipologie di router presenti in vendita e di leggere anche qualche recensione degli utenti.

Il miglior dispositivo wifi dovrebbe anche essere in grado di scaricare e trasmettere in streaming gli ultimi video e file musicali ad alta definizione da servizi internet come Netflix, Pandora, ecc. Dovrebbero anche permettervi di riprodurre questi file sul vostro cellulare o lettore multimediale portatile. Questo non solo vi aiuterebbe a ridurre i costi dei dati, ma vi permetterebbe anche di rimanere aggiornati sulle ultime novità dell’intrattenimento. Sarebbe meglio se non doveste configurare alcuna impostazione complicata, perché il dispositivo dovrebbe rilevare automaticamente le impostazioni più adatte al vostro dispositivo. Alcuni dispositivi hanno temi preimpostati che sarebbero ottimi per il vostro intrattenimento domestico, ma il dispositivo dovrebbe anche fornire sufficienti opzioni per l’utente e dovrebbero essere in grado di modificarle secondo la loro convenienza.

Qui tutte le informazioni per approfondire.