I trolley migliori per la scuola: materiali e misure

Il carico dei libri aumenta man mano che i nostri figli crescono… e gli zaini si fanno sempre più pesanti. Spesso si arriva a portare un peso di quasi 20 chili sulle spalle sin dalle scuole primarie. Non ne parliamo poi quando si arriva alle scuole superiori. Come intervenire per evitare cure ortopediche? Una soluzione rapida e concreta per scongiurare problemi alla schiena dei ragazzi è l’acquisto di un trolley per la scuola.

Questi articoli, affinché possano durare nel tempo e accompagnare i ragazzi nel loro percorso di studi, dovranno essere robusti, impermeabili, maneggevoli e soprattutto resistenti agli urti. Ci sono prodotti che risultano molto accessoriati e dotati anche di option extra: in commercio alcuni trolley hanno infatti pure le bretelle imbottite in modo da poter essere usati come zaino al momento del bisogno. Molto utili sul fronte della sicurezza stradale anche i trolley per gli studenti dotati di bande catarifrangenti in modo che attraversare la strada, in particolare in zone poco illuminate, non rappresenti un rischio per la loro vita. I trolley per gli allievi hanno spesso diverse tasche laterali in modo da consentire di poter conservare bottiglie e merendine varie.

Come sono fatti

Per la maggior parte dei casi i trolley utilizzati per uso scolastico nascono dalla fusione di cordura, tela e nylon. Le misure variano a seconda del modello scelto. Ci sono articoli più grandi, altri più piccoli ed altri ancora di medie dimensioni; tutto dipende dal tipo di utilizzo e dalla classe che frequenta il bambino e dunque dal carico di libri. Per gli alunni che frequentano, ad esempio, la scuola secondaria di primo grado, può andar bene un trolley che abbia misure pari a 45 x 35 x 20 centimetri. Le maniglie possono arrivare anche ad essere alte 90 centimetri dal suolo. Il volume di questi “bagagli” è di circa 40 litri. Per chi volesse saperne di più, consigliamo di leggere l’approfondimento pubblicato su trolleymigliore.it.

In commercio c’è anche una tipologia di trolley molto apprezzata dagli studenti. Si tratta del trolley removibile che può essere usato in caso di bisogno come un vero e proprio zaino. All’occorrenza, infatti, rispetto ai classici modelli, questi articoli possono essere smontati dalla base e portati in spalla senza le ruote. Ciò significa che il prodotto sarà senza alcun dubbio più leggero per i nostri ragazzi. Una via di mezzo, dunque, tra trolley e zaino; un prodotto versatile e funzionale a seconda delle esigenze degli studenti.